Cucina

41 idee intelligenti di organizzazione del bancone della cucina per ogni casa

Liberare il piano di lavoro della cucina dal disordine è una soluzione semplice: avere uno spazio dedicato per ogni cosa. Sfortunatamente, organizzare è una vera e propria impresa se manca lo spazio necessario per lavorare. Che siate appassionati di cucina o meno, è normale che la cucina sia piena di elettrodomestici e oggetti di uso comune. Ma non preoccupatevi se avete poco spazio in cucina. Le migliori idee per organizzare il bancone della cucina vi permetteranno di massimizzare lo spazio limitato e di avere più spazio per altro.

Tenete a portata di mano le scatole con l’organizzatore regolabile Wrap Stand

Ziplock e fogli di alluminio in uno scaffale

I fogli di carta da cucina, i fogli di pergamena e le pellicole di stagno finiscono sempre per essere gettati in fondo alla dispensa. Spesso sono impilati l’uno sull’altro e non ci accorgiamo mai di averli finiti finché non ne abbiamo bisogno. Ma l’uso di un contenitore indipendente vi permetterà di esporre queste scatole per la conservazione degli alimenti in bella vista, senza ingombri. È utile scegliere un Wrap Caddy che possa contenere qualche altra scatola per tenere tutte le scatole in un unico posto.

Individuare facilmente i contenitori con l’organizzatore per armadi a più livelli

Fagioli in scatola ed erbe secche su scaffale trasparente

I barattoli di spezie e i barattoli di latta si trovano in un unico posto grazie agli organizzatori salvaspazio per la dispensa. Questo organizer espandibile a tre livelli manterrà il vostro piano di lavoro pulito e ordinato. L’ingegnoso strato mostra tutti gli elementi essenziali, in modo che sia facile individuarli quando servono. Non dovrete più scavare tra gli scaffali alla ricerca del barattolo di spezie, se potrete trovarlo con un semplice sguardo!

Risparmia spazio con l’organizzatore di coperchi per pentole e padelle

Cinque teglie in un supporto a rastrelliera

Un problema nel riporre le padelle antiaderenti è che si graffiano facilmente quando vengono impilate. Se siete vanitosi, potete scegliere di appenderle alle pareti come accessori funzionali per la cucina. Ma se volete risparmiare spazio, potete impilarle in verticale senza che si tocchino tra loro. Gli organizer per padelle e coperchi di pentole sono le migliori idee di organizzazione del bancone della cucina per queste esigenze. Potete anche installarli in orizzontale, a seconda dello spazio che avete a disposizione.

Tutto in un unico posto con gli scaffali espositivi

Rastrelliera piena di bottiglie ed erbe secche sul bancone marrone della cucina

Gli scaffali espositivi sono un’ottima idea per l’organizzazione del bancone della cucina. I barattoli, le lattine, i contenitori per le spezie e le bottiglie per i condimenti sono difficili da tenere insieme a causa delle loro diverse dimensioni. Ma se riuscite a metterli insieme, cucinare sarà un gioco da ragazzi. Sistemateli in scaffali ben visibili per accedervi facilmente quando siete impegnati a cucinare. Risparmierete spazio sul bancone e avrete tutto a portata di mano e in bella vista.

Massimizzate lo spazio con i ripiani impilabili

Organizzatore da cucina impilabile con oggetti casuali

Il minimo che si possa fare per lo spazio verticale del piano di lavoro della cucina è impilare gli oggetti a piramide. Funziona bene finché non si ha bisogno di qualcosa dal basso e si deve tirare fuori tutto dall’alto. I ripiani impilabili vi permetteranno di raggruppare strategicamente le stoviglie per accedervi facilmente senza doverle spulciare. Tenete i piatti in basso e le ciotole in alto, in modo da poterle prendere quando ne avete bisogno. Potete anche posizionare i ripiani uno accanto all’altro e sfruttare più spazio verticale sul bancone della cucina.

scaffali angolari da cucina rettangolari e quadrati in bambù

Organizzare le lattine per averle in un secondo

Scaffale pieno di lattine

Avete bisogno di aiuto per impilare barattoli di varie dimensioni? Sistemateli in un punto di facile accesso! Non c’è più bisogno di scavare nella credenza per trovare i barattoli di piselli tra le lattine di salse e zuppe. Gli organizer impilabili per barattoli sono un’ottima idea di organizzazione del bancone della cucina per averli sempre a portata di mano. Gli scaffali con altezza regolabile e divisori allineano barattoli e lattine per un sistema di stoccaggio efficiente.

Aggiornare il bancone della cucina con un organizzatore di gadget

Tavoletta bianca in piedi sopra un bancone bianco

Se siete di quelli che sanno cucinare solo seguendo una dimostrazione di cucina, questo fa per voi. Per le ricette digitali e le istruzioni online, avete bisogno di un posto sicuro dove riporre il vostro smartphone o tablet. Potete investire in un supporto per gadget da tavolo che può contenere altri gingilli, come i misurini. È perfetto per leggere le ricette e mantenere il piano di lavoro libero da disordine e il tablet libero da briciole.

Conservate gli ingredienti secchi in barattoli trasparenti

Cibo secco in barattoli trasparenti

I contenitori trasparenti per alimenti sono un’aggiunta elegante ai piani di lavoro e servono a conservare gli ingredienti. Questi contenitori trasparenti consentono di accedere in modo visibile alle scorte della dispensa senza dover nemmeno alzare una mano. Potete anche controllare il contenuto per vedere se è necessario includerlo nella lista della spesa successiva. L’aggiunta di etichette personalizzate per la dispensa conferisce un aspetto unitario ed elimina il disordine visivo, indipendentemente dalle diverse dimensioni dei contenitori.

Designate dei contenitori per i prodotti freschi

Prodotti freschi in contenitori divisi

Se potessimo mettere tutto nel frigorifero per fare un po’ di ordine (in modo da tenere le cose dietro la porta), lo faremmo. Tuttavia, non tutti i prodotti freschi sono ideali per il frigorifero; spesso finiscono ammassati sul bancone della cucina. Per conservare più a lungo frutta e verdura, separarle è un’idea brillante. Impedirà a quelli marci di infettare quelli buoni e prolungherà la loro durata di conservazione. Mettete da parte un cestino con scomparti, fissatelo alla parete e riponetevi il vostro raccolto. In questo modo manterrete la cucina in ordine e trasmetterete un’atmosfera da cascina nella stanza.

piano di lavoro della cucina nero con armadietti in legno chiaro cestini in filo di ferro sul bancone con macchina da caffè per frutta

Portafrutta in legno di bambù con sfondo di mattonelle bianche e donna che cerca l'uva

Conservate le cialde di caffè in graziose scatole da appoggio per caffettiere

Cialde di caffè all'interno di una cassa di legno dipinta

Gli appassionati di caffè sanno quanto sia noioso conservare le cialde e le capsule. Certo, si possono riporre nel cassetto. Ma se siete degli accumulatori, sapete bene che possono occupare molto spazio. Allora perché non progettare una scatola speciale che contenga le cialde sotto di sé e una macchina da caffè sopra di essa? Nascondetela in un angolo accogliente del vostro piano di lavoro e lasciate che si goda l’attenzione dei vostri visitatori. Un portacaffè in legno con cassetto è un pezzo rustico che può aggiungere un tocco estroso alla vostra cucina affollata.

Create un angolo dedicato al tè con grandi barattoli da farmacia

Così come avete un posto organizzato per il caffè, designate una piccola area di spazio per il tè, lo zucchero e tutto ciò che vi serve per godervi la prima tazza del mattino. Tenere tutte queste scorte insieme e organizzate aiuterà a mantenere i vostri banconi liberi dal disordine.

Barattoli da farmacia di grandi dimensioni in vetro sul bancone con tè e zucchero

Tenete uno scaffale dedicato all’asciugatura dei bicchieri da vino

Stendino per bicchieri da vino accanto a un fiasco di vino mezzo pieno

I bicchieri di cristallo sono un po’ difficili da asciugare e conservare a causa della loro natura delicata. Inoltre, sapevate che conservare i bicchieri a testa in giù senza ventilazione è una pessima idea? Muffe e muffe possono insediarsi se si mettono i bicchieri a testa in giù, appoggiati alla superficie. Investire in uno stendibicchieri è una delle migliori idee per organizzare il bancone della cucina. Vi permetterà di asciugare i bicchieri in modo igienico e di riporli quando non vengono utilizzati. In alternativa, è possibile posizionarlo sul mobile come perfetto organizzatore di bicchieri.

Mantenete lo stile con gli organizer per utensili in legno

Cucchiaio e forchetta in un contenitore di legno con manico

Non c’è bisogno di usare fili e acciaio inossidabile in cucina. Se desiderate un’atmosfera rustica, utilizzate degli eleganti organizer in legno. Questi pezzi daranno una ventata di tono terroso alla vostra casa. Un portaoggetti in legno con scomparti è la scelta migliore per organizzare correttamente il vostro assortimento di posate. Assicuratevi però di asciugare bene gli utensili prima di riporli. Come la ruggine per il metallo, anche le muffe sono un problema per gli organizer in legno.

Contenitore per utensili in filo metallico con cucchiaio e argenteria in legno e vasi da imballaggio in blu

Se il legno non è il vostro stile, potete optare per uno più vintage e rustico.

Appendete le spezie in modo decorativo

Spezie appese alla parete

Tenete i vostri vasetti di spezie lontani dal piano di lavoro e fateli diventare delle belle decorazioni. I ganci sotto il mobile, i barattoli di vetro trasparente e alcune etichette per la dispensa sono ottimi modi per esporli. Cercate barattoli di vetro con clip metalliche per evitare l’umidità dei condimenti e prolungarne la durata.

porta spezie da banco nero appeso con finestre in legno sopra di esso

Ci sono così tante opzioni disponibili per la conservazione delle spezie a parete che troverete sicuramente quella che si adatta al vostro stile e ai vostri gusti.

cucina bianca con scaffalatura aperta appesa scatole di immagazzinamento a parete orologio lavello in acciaio inox

Rendilo a basso profilo con il ripiano scorrevole estraibile

Cestino per armadietto a due strati con ingredienti da cucina

Le mensole estraibili da banco sono abbastanza valide da far parte delle nostre idee per l’organizzazione del bancone della cucina. Il cestello scorrevole facilita l’accesso al contenuto senza scomporre il ripiano superiore. La cosa migliore di questi cestini è che sono impilabili. È quindi possibile scegliere il numero di livelli di scaffali necessari per adattarsi allo spazio del bancone.

Montare un’asta sotto il mobile

Potete appendere gli oggetti nei cestini e nei secchi in filo di ferro montando un’asta sotto gli armadietti della cucina. In questo modo si libererà spazio sul bancone e si potranno tenere a portata di mano gli oggetti di uso quotidiano.

Armadi da cucina bianchi con piani in laminato appesi asta nera sotto gli armadi con cestini in filo metallico

Siate creativi anche con i cestini! Questo ingegnoso fai-da-te ha riciclato un vecchio cestino da bicicletta e lo ha appeso a un’asta. Vintage, bello e funzionale!

Questo è un ottimo posto per riporre gli strofinacci vicino al lavandino per un facile accesso.

cestino da bicicletta riciclato utilizzato sotto l'armadio della cucina con canovacci rossi all'interno

Aggiungere una mensola sopra il lavello

Aggiungete una mensola sopra il lavello al centro della finestra della cucina. Qui potrete riporre gli oggetti più piccoli che di solito occupano spazio prezioso sul bancone intorno al lavello.

finestra in cucina antica mensola decorativa al centro della finestra lavello a grembiule in cascina con rubinetto argento

Utilizzate un portasapone

Saponi, lozioni, spazzole e spugne possono affollare il bancone vicino al lavello. Utilizzate un piatto per dolci o un vassoio rialzato per riporre tutti questi oggetti. In questo modo si sollevano e occupano meno spazio sul bancone.

porta sapone bianco in cucina con bottiglia di sapone in vetro trasparente tulipani rosa

In alternativa, va bene anche una scatola decorativa vintage!

scatola di legno recuperata per saponi accanto al lavello

portasapone vintage con backsplash di piastrelle subway bianche

Portacucchiai vintage

Se dovete tenere gli utensili sul bancone, riponeteli in brocche bianche decorative di diverse dimensioni. Questa soluzione è perfetta per una cucina rustica. Non solo i cucchiai saranno a portata di mano, ma saranno anche decorativi.

brocche bianche con cucchiai di legno sul bancone della cucina

Portautensili Lazy Susan

Se lo spazio sul bancone scarseggia e non volete che i cucchiai siano appesi sul bancone, potete realizzare un portautensili Lazy Susan fai da te. Questo fai-da-te creativo e ingegnoso riutilizza un Lazy Susan montandolo sotto gli armadietti, in modo da tenere gli utensili lontani dal piano di lavoro.

utensili appesi sotto la credenza della cucina su ganci dorati

Cestini in filo di ferro a due livelli

Se mettete dei cestini sul piano della cucina, fatene uno a due livelli che vi permetta di sfruttare l’altezza verticale del bancone.

cestini a due livelli in un angolo del piano di lavoro della cucina

Soluzioni a tre livelli

Come per i cestini a due livelli, potete utilizzare anche oggetti a tre livelli. I cestini e i vassoi a tre livelli sono ideali per i piani di lavoro della cucina e consentono di riporre gli oggetti necessari e i pezzi di arredamento.

tre cestini in filo di ferro sul bancone della cucina con verde

Vassoio a tre livelli con barattoli di spezie su di essi tazze e teiera sfondo di piastrelle subway bianco accanto a taglieri con manico in legno

organizer da cucina a tre livelli in metallo

Scaffale rialzato sopra il tostapane

Se dovete avere un tostapane o un forno a microonde sul vostro bancone, potete acquistare una mensola che si posiziona intorno ad esso e che permette di riporre gli oggetti sul piano di lavoro in modo sempre più creativo.

forno tostapane rosso con rastrelliera in filo metallico sopra gli oggetti da cucina

Raccogliere e raggruppare gli oggetti

Invece di avere un mucchio di oggetti sparsi sul piano della cucina, raggruppateli in un Lazy Susan o in un vassoio di legno decorativo. In questo modo occuperanno meno spazio e sarà più facile riporre gli oggetti una volta terminati.

teglia con contenitori di coccio per olio e aceto utensili in legno

contenitore piatto intrecciato sul bancone nero della cucina accanto ai fornelli con utensili e oggetti da cucina

Tenere insieme gli oggetti in un cesto di ferro

Quando si cucina, ci sono alcuni oggetti che servono a portata di mano, quindi non è pratico tenerli da parte, ma per evitare che occupino troppo spazio sul piano di lavoro della cucina, teneteli insieme in un pratico cestino di ferro vicino ai fornelli.

cestino in filo di ferro accanto ai fornelli con bottiglie di olio e sale e pepe

Conservazione creativa dei libri di cucina

Tenete i libri di cucina vicino al forno in un simpatico lavabo vintage. Potete anche riporvi utensili e materiale da cucina.

vecchia padella vintage con libri di cucina sul piano di lavoro in granito accanto ai fornelli

Dare una casa alla posta

Invece di arrivare e gettare la posta sul bancone, datele una casa specifica. In questo modo si eviterà di ingombrare i banconi. Ci piace l’idea di utilizzare una simpatica scatola vintage.

organizer per la posta vintage in legno su piano in granito con verde sullo sfondo

Pratica stazione per le spezie

Questo creativo scaffale fai-da-te di Her Tool Belt fa tutto: appende gli utensili, tiene le tazze e ospita le spezie. È anche bello e sottile!

portaspezie e portautensili in legno bianco sul backsplash della cucina accanto ai fornelli

Consigli rapidi per mantenere i banchi liberi dal disordine

  • Non riponete gli elettrodomestici sui banconi.
  • Tenete sui banconi solo le cose assolutamente necessarie.
  • Mettete subito i piatti sporchi in lavastoviglie.
  • Riducete al minimo le decorazioni.
  • Mantenete una posizione centrale per i documenti e la posta.
  • Create un posto designato per gli oggetti usati regolarmente.

Consigli rapidi per lo stile dei piani d’appoggio

  • Utilizzate gli accessori in numero dispari.
  • Raggruppate e stratificate gli oggetti per creare contrasto e interesse.
  • Variate le altezze e le finiture per attirare lo sguardo verso l’alto e intorno alla vignetta.
  • Utilizzate colori, strutture e motivi negli accessori.
  • Non ingombrate i banconi.

Domande frequentiFAQ

Quali sono gli oggetti da tenere sul bancone della cucina?

Gli oggetti migliori da tenere sul bancone della cucina sono quelli che si usano quotidianamente o quasi. Cercate di non ingombrare il piano di lavoro con oggetti che usate raramente. Oggetti come caffettiere, taglieri e utensili da cucina sono tutti elementi che è utile tenere a portata di mano e all’aperto.

Devo lasciare i piccoli elettrodomestici sul bancone?

Sebbene possa sembrare comodo non dover trasportare i piccoli elettrodomestici quando ne avete bisogno, essi occupano anche molto spazio sul bancone. Quindi, a meno che non abbiate una cucina enormemente grande, è meglio riporre oggetti come tostapane, frullatori e mixer fino a quando non vi servono. Tuttavia, questo non sarà il caso se si utilizzano questi articoli quotidianamente.

Devo decorare il piano della cucina?

Sebbene decorare i piani di lavoro della cucina sia divertente e possa conferire alla cucina un aspetto fresco e bello, per motivi di praticità la decorazione dei piani di lavoro dovrebbe essere ridotta al minimo. Provate a posizionare un bel vassoio al centro dell’isola con un mazzo di fiori freschi, una candela e qualche utensile. Se i banconi sono troppo decorati, cucinare in cucina può essere molto difficile.

Come posso liberare spazio sul bancone?

Per liberare ulteriore spazio sul bancone, appendete quanto più possibile alle pareti intorno alla cucina e mantenete organizzati cassetti e armadietti. Pensate agli oggetti che utilizzate quotidianamente, riservate loro uno spazio sul bancone e riponete tutto il resto negli armadietti o nella dispensa.

Se la vostra cucina è particolarmente piccola, rinunciate a decorazioni da banco, perché occupano spazio. Optate invece per decorazioni appese o sopra l’armadio.

Da asporto

Non c’è dubbio che la cucina sia la parte più trafficata della casa per la maggior parte di noi. Spaziosa o angusta, è anche di gran lunga la più attrezzata. Dato che è qui che finisce la maggior parte dei nostri acquisti di alimentari, è necessario un ampio spazio di stoccaggio. Per questo motivo, è utile mantenere l’ordine con queste migliori idee per l’organizzazione del bancone della cucina.