Soggiorno

50 soggiorni scandinavi chic che rubano la scena!

Ammettiamo subito di essere consumati dalla semplicità e dalla bellezza discreta dello stile scandinavo. È probabilmente uno degli stili più facili da realizzare se si ha la disciplina di eliminare il disordine e un occhio alla praticità. La qualità precede la quantità e la frugalità si intreccia con la raffinatezza e il minimalismo! Mentre abbiamo già presentato 50 affascinanti uffici domestici intrisi di bontà nordica, oggi è il soggiorno in stile scandinavo a prendere il posto che gli spetta sotto i riflettori.

È una testimonianza della genialità dello stile e di coloro che lo hanno preso dalle sue umili radici e lo hanno perfezionato per adattarlo all'estetica e all'ergonomia di un pubblico più ampio, il fatto che questo stile sia ancora valido decenni dopo aver lasciato il segno sulla scena internazionale. L'accattivante collezione di 50 soggiorni scandinavi in mostra oggi vi farà innamorare di nuovo di un design bello ed efficiente!

1. Piccoli soggiorni scandinavi

Nato dai rigidi inverni scandinavi, che richiedono efficienza e un senso di ariosità per scacciare qualsiasi nozione di malinconia, questo stile è perfetto per i soggiorni di piccole dimensioni. Il colore è ridotto al minimo quando si tratta di creare una bella cornice nel soggiorno scandinavo, che è generalmente rivestito di un bianco immacolato. Questo riduce la frammentazione visiva e valorizza lo spazio disponibile. Anche l'uso di arredi limitati e curati, con linee essenziali e lineari, contribuisce a creare una zona giorno ordinata che sembra al tempo stesso invitante e allegra.

Un tocco di verde per il vostro soggiorno scandinavo chic [Design: Claudia Stephenson Interiors].

Piccolo soggiorno con parete in mattoni e pendenti Tom Dixon [Da: David Butler Photography] ➞ Piccolo soggiorno con parete in mattoni e pendenti Tom Dixon.

Un'idea di arredamento per un piccolo soggiorno in stile scandinavo [Progetto: Studio Cuvier]

Quando si lavora con un soggiorno di piccole dimensioni, non bisogna rifuggire completamente dal colore, perché trasforma l'interno in un ambiente generico e noioso. Lo stile scandinavo vi permette di aggiungere colore sotto forma di semplici accenti, e potete anche aggiungere uno o due specchi per migliorare ulteriormente il fascino della piccola stanza. Un tappeto morbido, un tavolino fresco, una lampada da terra elegante e un divano accogliente completano questo look elegante.

2. Bianco e grigio – Stile nordico!

Come accennato in precedenza, il bianco è sempre stato un colore dominante nei soggiorni scandinavi. Ma negli ultimi anni si è assistito a un'impennata di un altro colore neutro che sta rapidamente sostituendo il bianco e ha persino trovato un modo per coesistere con esso. Il grigio è sicuramente una tonalità neutra alla moda che si rifiuta di scomparire come tendenza. È il momento di dare un tocco di grigio al vostro salotto di ispirazione nordica, aggiungendo un divano accogliente in questo colore o creando una parete d'accento in grigio chiaro e fumoso. In genere sono le tonalità di grigio più chiare a funzionare bene negli spazi scandinavi, ma potete scegliere una tonalità più scura se volete creare un maggiore contrasto visivo.

Una pila di libri aggiunge colore a questo spazio abitativo [Design: Resolution: 4 Architecture].

Un soggiorno che punta tutto sul bianco! [Da: Holly Marder]

Gli sfondi in bianco e nero con sfumature di grigio funzionano benissimo in un soggiorno scandinavo, ed è un look che sembra combinare il minimalismo moderno con la classe urbana. Assicuratevi però che il nero sia usato con parsimonia per ancorare la zona giorno e mettere in risalto alcuni elementi architettonici, perché troppo nero può alterare rapidamente l'atmosfera e il fascino degli interni.

3. Spazi abitativi con accenti colorati

Seguire la strada nordica in soggiorno non solo aiuta a tagliare l'arredamento in eccesso, ma apre anche le porte a un mondo di accenti eccitanti e squisiti, caratterizzati da tonalità deliziose. Stampe geometriche, righe, motivi chevron e disegni astratti conferiscono un senso di giocosità, eccitazione e individualità al soggiorno scandinavo. Non sono solo i motivi a fare la differenza, perché i piccoli accenti colorati che aggiungete al soggiorno rubano immediatamente la scena grazie alla tela sobria offerta da questo stile ingegnoso.

Arredare il piccolo soggiorno con eleganza in stile scandinavo [Di: Louise de Miranda]

 Un soggiorno che punta tutto sul bianco [Di: Holly Marder

Soggiorno in bianco e nero con eleganti tonalità di giallo [Design: Studio Revolution]

Cuscini, tappeti, vasi e apparecchi di illuminazione sono i soliti sospetti quando si tratta di mobili che danno colore al soggiorno scandinavo. Per chi è pronto a sperimentare tendenze più audaci, una carta da parati che infonde freschezza e vitalità all'ambiente è un'ottima alternativa. Assicuratevi però che la carta da parati scelta si adatti allo stile spoglio della stanza e non sembri ornata o fuori luogo.

4. Arredamento scandinavo iconico

Uno dei maggiori vantaggi dell'arredamento nordico del soggiorno è la gamma di arredi iconici e senza tempo che si possono scegliere. Realizzati da celebri maestri come Charles Eames, Arne Jacobsen e Isamu Noguchi, questi fantastici pezzi valgono la pena di essere investiti, poiché fungeranno facilmente da punti focali nel vostro salotto. Certo, portare a casa una poltrona Eames o un tavolino Platner può sembrare un impegno costoso, ma vi renderete conto che ne vale la pena. Costruite il resto del soggiorno intorno a queste "aggiunte speciali" e potete anche portare a casa uno o due oggetti IKEA per completare il look.

 Soggiorno in bianco e nero con eleganti tonalità di giallo.

Design moderno di metà secolo unito a un fresco stile scandinavo [Progetto: Texas Construction Company].

L'elegante tavolino Platner è il cuore di questo salotto [Design: Joanna Laajisto].

5. Una fusione di stili

Infine, abbiamo soggiorni che combinano il tradizionale look scandinavo con altri stili provenienti da tutto il mondo per creare uno spazio abitativo meravigliosamente unico. Il Midcentury Modern e lo stile scandinavo sono due stili che sembrano prendere in prestito l'uno dall'altro e che possono essere accostati senza sforzo. Le influenze vintage, retrò e rustiche aggiungono un ulteriore livello di intrigo alla zona giorno scandinava e le conferiscono un tocco divertente. Potete trarre ispirazione dai brillanti disegni di Isamu Noguchi e creare la vostra versione di un look "l'Estremo Oriente incontra la Scandinavia"!

Aggiungete uno o due cuscini da pavimento per creare un ambiente informale [Da: Burmester Photography].

Soggiorno tranquillo con una calda parete in legno recuperato [Design: Retrouvius Ryland Peters & Small].

Orientatevi verso il moderno stile scandinavo per ottenere facilità ed ergonomia! [Da: Corynne Pless Photography]

Un salotto scandinavo ha qualcosa di innatamente pacifico e rassicurante che lo rende perfetto per una casa urbana circondata da rumore e caos costanti. Dategli un tocco creativo e presto porterete questo stile in cucina, in camera da letto e oltre!