Soggiorno

50 soggiorni shabby chic ricchi di risorse e di classe

Una rivoluzione della controcultura, un tentativo di far rivivere un passato nostalgico, uno sforzo artistico di alcuni per dare nuova vita a ciò che è stato scartato e una semplice necessità dettata da vincoli di budget per altri: lo stile shabby chic è nato negli anni '80 per tutti questi motivi diversi e altri ancora. Quello che era iniziato come un'alternativa al consumismo pacchiano da parte di coloro che si consideravano molto più artistici o semplicemente "ribelli" del mondo del design, è ora diventato una vera e propria tendenza mainstream che sembra diventare sempre più popolare. Se siete fan dello shabby chic, vi innamorerete sicuramente delle straordinarie ispirazioni esposte oggi!

Mentre la scorsa settimana abbiamo sfogliato le 50 migliori camere da letto in stile shabby chic, oggi ci addentriamo nel mondo dei salotti shabby chic da sogno, inventivi ed esclusivi. Alcuni vi stupiranno per l'uso ingegnoso di oggetti di scarto, mentre altri vi ipnotizzeranno con rari reperti vintage e delizie moderne che vivono l'uno accanto all'altro in perfetta armonia. Tranquillo, di buon gusto e alla moda, questo è un mondo dominato dal gusto personale, dall'arredamento pratico e da un sacco di comfort.

Gustosi schizzi di colore

Sì, gli spazi shabby chic sono in gran parte dominati dal bianco e se trovate il colore troppo noioso, forse questo non è lo stile che fa per voi. Ma questo non significa che il colore sia da evitare in tutti i casi. Infatti, adoriamo i soggiorni shabby chic che presentano un tocco di colore, in quanto spezzano la monotonia visiva delle varie tonalità di bianco e conferiscono un fascino più emozionante. I colori pastello sono la scelta preferita negli ambienti shabby chic: blu freddo, rosa tenue e verde menta danno all'ambiente un'atmosfera rinfrescante.

Divano colorato in rosa e graziose opere d'arte da parete per il soggiorno shabby chic [Design: Vintage Renewal].

Lo splendido stile French Country del soggiorno shabby chic lascia incantati [Da: Corynne Pless]

Soggiorno creativo e colorato in stile shabby chic [Design: Sweet William]

Il soggiorno in stile shabby chic incontra l'eleganza contemporanea [Da: Louise de Miranda]

Cassapanca del 1800 trasformata in un tavolino unico [Fotografia: Corynne Pless]

La quantità di colore che si può usare e la tonalità preferita dipendono spesso dal tema sottile che si ha nella stanza e che completa lo stile shabby chic. Se siete amanti del design scandinavo, allora i grigi chiarissimi e i blu pastello sono adatti, mentre una stanza più femminile e dal sapore bohémien beneficia della presenza di tonalità rosa e viola. Indipendentemente dal colore scelto, è bene stare alla larga da tonalità scure e sgargianti.

Arredamento eccezionale ed esclusivo

Più che la combinazione di colori, sarà l'arredamento scelto a dare il tono al soggiorno shabby chic. Certo, uno spazio shabby chic non è per tutti e ci saranno molti ragazzi che si sentiranno a disagio con lo sfondo completamente bianco, i toni delicati della stanza e l'intrinseco fascino femminile che questo stile sembra sempre avere. Proprio per questo vi suggeriamo di abbandonare i cliché e di esplorare la vostra versione dello stile shabby chic. Arredi riciclati, reperti vintage, mobili rovinati e accessori splendidamente invecchiati sono gli elementi chiave di questo stile, che possono essere facilmente abbinati a sfondi più maschili per creare un salotto confortevole.

Accogliente soggiorno con tetto inclinato e arredi vintage [Fotografia: Amy Neunsinger]

Esclusiva illuminazione vintage ricavata da vecchie reti da pesca [Design: Red: Modern Lines - Vintage Finds].

Soggiorno ispirato al mare [Da: Annie Kelly - Rizzoli New York]

Sacchi di iuta di recupero trasformati in carta da parati per il soggiorno [Di: KuDa Photography]

Idea di arredamento shabby chic per il soggiorno [Design: Dreamy Whites]

Un soggiorno in stile shabby-chic con temi costieri, industriali o anche solo casalinghi può sembrare molto meno femminile ed è un approccio che non allontanerà nessuno dalla vostra casa. Di norma, si tratta di uno stile che non si può semplicemente "comprare dallo scaffale" e ci vorranno diversi anni di caccia alle mostre di antiquariato e ai mercatini delle pulci del vostro quartiere, insieme a qualche gioiello restaurato, per ricucire il salotto perfetto che cercate. Pazienza, occhio alle cose giuste e un'idea chiara del risultato finale che si vuole ottenere renderanno il viaggio ancora più facile.

Un tocco moderno

Forse quello che preferite è un equilibrio tra il vintage e il moderno, tra l'imperfetto e il lucido, tra l'upcycled e le ultime novità. In questo caso, perché non iniziare con sottili tocchi di shabby chic, introducendo alcuni elementi di questo stile nel vostro salotto moderno? Si può iniziare con un tavolino vintage o con un vaso da fiori antico che appartiene alla famiglia da generazioni.

I reperti del mercato delle pulci sono sempre un successo nel soggiorno shabby chic [Design: Alison Kandler Interior Design].

Soggiorno romantico in stile shabby chic! [Da: Colin Cadle Photography]

Una coppia di poltroncine in pelle invecchiata fa la differenza in questo soggiorno [Design: Cabbages & Roses].

Legno, metallo e bianco danno vita a un soggiorno accogliente [Design: Magnolia Homes].

La pittura personalizzata applicata alle porte scorrevoli a sbarra conferisce al soggiorno una dinamica unica [Design: Liquid Design & Architecture].

Da questo modesto inizio nascerà il desiderio di passare costantemente dal moderno allo shabby chic e per alcuni questo può diventare rapidamente una dipendenza. Presto passerete i fine settimana a carteggiare vecchie panchine, a verniciare con lo spray per dare loro un aspetto invecchiato, a guidare fino alla fiera dell'antiquariato più vicina e a trascorrervi un'intera giornata nella speranza di trovare un fantastico pezzo d'arredamento per quell'angolo vuoto del soggiorno! Ma in mezzo a tutto questo, troverete l'equilibrio ideale tra il moderno e lo shabby chic; uno stile che è sia personale che pratico.

Piccoli soggiorni shabby chic

Lo shabby chic è uno stile ideale per i soggiorni di piccole dimensioni, grazie al suo sfondo senza pretese che conferisce alla stanza piccola una presenza visiva ariosa. Le pareti bianche monotone diventano un vantaggio e si possono aggiungere diversi livelli di intrigo alla stanza accostando texture e finiture contrastanti. Specchi antichi, porte sbiadite, tavolini da caffè fai-da-te e divani classici danno vita a un salotto accogliente, mentre la luce naturale inonda l'ambiente di allegria.

Il caffè a tronco d'albero e lo specchio antico incarnano lo stile shabby chic della stanza [Design: Liz Bauwens e Alexandra Campbell].

Un arredamento retrò per decorare il soggiorno shabby chic [Design: Grahnat].

Il piccolo divano in tonalità pastello si rivela il punto focale del minuscolo soggiorno [Design: Jo Alcorn]

Piccolo soggiorno di una casa ristrutturata con vagoni ferroviari [Design: Ryland Peters & Small - CICO Books]

Il tavolino d'epoca su ruota è una scelta di tendenza per il soggiorno moderno [Da: The Old Painted Cottage]

Un mondo bianco come la neve

Non si può davvero ignorare il "bianco" quando si parla di stile shabby chic, e gioca un ruolo fondamentale nel conferirgli la mitica aura accogliente e sognante. Non si tratta solo delle pareti, ma anche di decorazioni dipinte in varie tonalità di bianco, pavimenti che abbracciano la lucentezza del bianco e accessori drappeggiati di bianco possono contribuire a creare un affascinante soggiorno completamente bianco. Elementi come pareti in mattoni imbiancati, travi in legno e cornici metalliche offrono un adeguato contrasto materico, anche se si attengono allo schema cromatico monocromatico.

Soggiorno chic belga di una casa Ranch degli anni '70 [Progetto: Kristie Barnett, The Decorologist / Melanie G Photography].

Drappeggi e decori a balze arredano un ambiente classico [Progetto: Whitstable Island Interiors].

Oggetti in legno di recupero abbinati ad accoglienti mobili tradizionali nel soggiorno [Fotografia: Chris Snook].

Gli oggetti d'antiquariato conferiscono al soggiorno un senso di unicità [Design: Laura Garner].

Allegro soggiorno shabby chic con atmosfera da beach cottage [Da: A Beach Cottage]