Bagno

Come pulire il soffione della doccia

È la stagione delle pulizie di primavera! Avete iniziato a pulire e a rinfrescare?! Oggi condividiamo alcuni consigli e trucchi facilissimi per la pulizia del soffione della doccia. Se tenere pulita la doccia è già di per sé una sfida, è facile dimenticarsi del dispositivo che regola il flusso dell'acqua. Il soffione della doccia è il punto in cui esce l'acqua, ma può essere il punto più sporco della stanza se si lascia che si incrostino depositi minerali e muffa. È quindi giunto il momento di guardare in alto, riconoscere la sporcizia e pulirlo! Continuate a leggere e vi mostreremo come pulire il soffione della doccia…

Una soluzione facile per l'ammollo

Iniziamo con un metodo semplice per mantenere pulito il soffione della doccia! Questo metodo funziona bene per soffioni di piccole e medie dimensioni e non comporta l'uso di sostanze chimiche tossiche.

Soffione dorato in una toilette chic

Iniziamo concentrandoci sugli ingredienti da avere a portata di mano! Per cominciare, acquistate una bottiglia di aceto bianco. Più grande è il vostro soffione, più aceto vi servirà, quindi preparatevi a prendere una bottiglia più grande se necessario.

Aceto bianco

Il prossimo passo è un sacchetto di plastica. Anche in questo caso, le dimensioni del soffione della doccia determineranno le dimensioni del sacchetto di cui avrete bisogno. In alcuni casi, un sacchetto per alimenti andrà bene, mentre in altri casi sarà necessario un sacchetto più grande. Per fissare il sacchetto al soffione è necessario avere a portata di mano un elastico, un pezzo di spago o una fascetta. Siete confusi? Non preoccupatevi! Stiamo arrivando alla parte migliore!

Potrebbero essere necessari dei sacchetti extra-large

Anche se l'aceto farà gran parte del lavoro per voi, avrete comunque bisogno di un paio di materiali per la pulizia più dettagliata. Gli stuzzicadenti sono ottimi per pulire i piccoli fori nel soffione della doccia.

Tenere a portata di mano degli stuzzicadenti per la pulizia dettagliata

E naturalmente non c'è niente di meglio di uno spazzolino da denti per strofinare! Non sentitevi obbligati a comprare un articolo nuovo. Un vecchio spazzolino da denti farà sicuramente al caso vostro!

Utilizzare un vecchio spazzolino da denti per rimuovere i detriti

Ecco come si fa l'ammollo con l'aceto… Basta riempire un sacchetto di plastica con l'aceto e fissarlo al soffione della doccia con un elastico, una fascetta o un pezzo di spago. Se si usa un elastico, può essere utile posizionarlo intorno al soffione prima di tentare di attaccare il sacchetto pieno di liquido! Assicuratevi che la parte sporca del soffione sia completamente immersa nell'aceto.

Immergere il soffione della doccia nell'aceto

Se il soffione della doccia è di grandi dimensioni e/o è rimovibile, c'è un'altra opzione da provare per il metodo di pulizia con l'aceto.

Soffione grande in una doccia piastrellata

Immergere il soffione in un grande contenitore è una strategia molto efficace! Iniziate a rimuovere con cura il soffione…

Soffione elegante di RH Modern

Ora immergetelo in un secchio o in un altro grande contenitore pieno di aceto. Sì, è così facile!

Tenere a portata di mano un secchio per l'ammollo

Sia che si leghi un sacchetto imbevuto di aceto intorno al soffione mentre è ancora attaccato, sia che si utilizzi il metodo del secchio illustrato sopra, i tempi di ammollo variano a seconda del livello di detriti accumulati. Infatti, i tempi consigliati vanno da 30 minuti a tutta la notte. Usate il vostro giudizio migliore e ricordate che dovrete usare uno spazzolino da denti ed eventualmente degli stuzzicadenti per rimuovere le particelle che sono state sciolte dall'aceto. Dopo un buon ammollo sarà più facile rimuovere i detriti e riaprire i fori di spruzzo ostruiti. Terminate pulendo il soffione con un panno.

Un soffione pulito!

Come ultimo passo, lasciate scorrere l'acqua attraverso il soffione una volta riattaccato. In questo modo, i depositi e le particelle finali verranno risciacquati e il soffione della doccia sarà pulito e pronto per l'uso!

Per i lavori di pulizia più difficili

Mentre il metodo sopra descritto è super facile (e anche divertente!), ci sono alcuni soffioni che sono un po' più difficili da pulire…

Soffioni multipli in un bagno piastrellato

Alcuni sono così grandi che potrebbe non avere senso riempire un enorme contenitore di aceto e metterli a bagno.

Acqua a cascata da un grande soffione doccia

In altri casi, potreste avere un soffione a soffitto e uno spruzzatore manuale. Potete scegliere di immergere ciascuno di essi in un sacchetto pieno di aceto o di staccarli e metterli a bagno nello stesso grande contenitore…

Bagno pulito con un elegante soffione doccia

Forse la vostra doccia ha sia soffioni fissi che manuali, oltre a 6 spray per il corpo! È un bel po' di aceto in ammollo!

Doccia dai toni della terra con più di un soffione

E non fateci nemmeno pensare a questo…

Soffione gigante in una doccia compatta

Per i soffioni più grandi, potete sempre provare a strofinarli con uno spazzolino da denti e aceto, quindi risciacquarli (senza metterli prima in ammollo). Se invece avete un soffione speciale, dovrete consultare il produttore o il manuale per i consigli sulla pulizia. Ciò può comportare lo smontaggio del soffione e la pulizia di parti specifiche; inoltre, è possibile che l'utente venga avvertito di non utilizzare determinati prodotti chimici o articoli per la casa come agenti pulenti.

Pulire il soffione della doccia

Indipendentemente dal soffione o dal metodo di pulizia prescelto, ricordate che una pulizia e una manutenzione regolari mantengono tutto in funzione!

Soffione a soffitto di RH modern

Grazie per aver letto! Noi di essenzaneldesign vi auguriamo una buona stagione di pulizie di primavera!