Cucina

100 fantastiche idee di cucina industriale

Se c’è uno stile che celebra l’umiltà, la praticità e l’economicità, è sicuramente lo stile industriale. Quello che è iniziato come un ambiente di lavoro efficiente diversi decenni fa, si è presto trasformato in uno stile distinto che si è fatto strada lentamente da case funzionali in stile loft a ville spaziose e attici contemporanei. Una tendenza che attraversa tutte le generazioni e che sembra non tramontare mai! E sono pochi i luoghi della casa che si avvalgono della bellezza e della disinvoltura dello stile industriale come la cucina.

Se non ci avete ancora provato, il 2015 è un ottimo momento per passare a una cucina in stile industriale. E noi abbiamo un’incredibile collezione di 100 cucine in stile industriale per ispirarvi lungo il percorso. Mentre alcune fondono l’estetica contemporanea con elementi industriali, altre si attengono al design classico di ispirazione loft. Scopritela ed esploratela!

1. Pavimenti e pareti

Questo è uno stile che si basa sulla bellezza testuale grezza al suo meglio. In parole povere, pensate a mattoni, piastrelle e persino a pareti in cemento quando progettate una cucina industriale. Le piastrelle della metropolitana sono la tendenza preferita per lo stile industriale e moderno, ma possono essere piuttosto costose. Per un’alternativa più semplice, si possono acquistare piastrelle di sottofondo peel-and-stick o carta da parati in finto mattone, che trasformeranno completamente la cucina senza bisogno di grandi lavori di ristrutturazione. Questo set di mattonelle di Macy’s è disponibile in quattro pannelli da 10×10 pollici, oppure è possibile acquistare un rotolo di carta da parati a mattoni da 33 piedi sempre da Macy’s.

Le pareti in mattoni sono ovviamente le preferite dai proprietari di casa e attualmente sono in testa alla classifica, ma non dimenticate il valore delle superfici in acciaio a vista e della giusta pavimentazione, che elevano la cucina a un livello completamente nuovo.

Cucina e sala da pranzo riunite in un unico spazio [Design: Egue y seta Architects].

Un lucernario porta la luce naturale in questa cucina di lusso personalizzata [Design: Marchi Kitchens].

Una cucina spaziosa con un elegante uso del legno per gli armadi e l'isola [Da: Corynne Pless Photography].

Cucina industriale vintage 1956 di Marchi

Dai pavimenti in legno con motivi chevron e a spina di pesce ai pavimenti scuri e verniciati che conferiscono alla cucina industriale un aspetto davvero “vintage”, le opzioni sono infinite. Aggiungete un bel backsplash di piastrelle e scaffali aperti e otterrete una cucina accattivante.

2. Arredamento e isole da cucina

Vi è mai capitato di guardare una cucina in stile industriale davvero eccezionale e di chiedervi come abbia fatto il proprietario a mettere insieme uno spazio così unico e affascinante? Va da sé che la scelta degli arredi e degli accessori giusti, in linea con lo stile, contribuisce in modo determinante alla riuscita del lavoro. Ma al di là dell’ovvio, si tratta di dare alla cucina una personalità distinta che rifletta il vostro gusto, invece di seguire una strada generica.

Il modo più semplice per aggiungere un tocco industriale alla cucina è sostituire le normali lampadine a LED con una lampadina in stile Edison. Le lampadine Edison sono caratterizzate da un filamento vintage che può elevare qualsiasi apparecchio di illuminazione normale. Su Amazon è possibile acquistare una confezione da 6 lampadine Edison, non solo eleganti ma anche dimmerabili e multifunzionali.

Una casa in stile loft con una grande cucina che ne completa l'atmosfera [Design: Stosa Cucine].

Il legno di recupero, gli sgabelli da bar, l'illuminazione e la pittura a gesso conferiscono alla cucina un grande contrasto materico [Progetto: Bailey General Contracting].

Casa contadina eclettica con cucina industriale vintage [Progetto: Jarrett Design].

Lo stile industriale moderno combina estetica ed ergonomia [Progetto: Muratore Construction + Design].

Per creare un’aura di esclusività, portate oggetti di recupero, ciondoli e sedie fai-da-te, un’isola da cucina intelligente, scaffali e armadietti personalizzati ricavati da vecchi scarti che stanno prendendo polvere in giardino o da meravigliosi reperti del mercato delle pulci.

3. Design moderno

Per alcuni, abbracciare il look industriale significa trovare un equilibrio tra la raffinatezza moderna e le sfumature taglienti che questo stile offre. Questa fusione curata tra i due stili funziona in modo eccellente e si può aumentare o diminuire il livello di bellezza grezza e industriale che si desidera in cucina semplicemente aggiungendo o rimuovendo alcuni pezzi di arredamento nel corso del tempo. Una cucina industriale chic ha un certo senso di invitante morbidezza, è più aperta a mobili e piani di lavoro lucidi e raffinati e si affida molto all’illuminazione, al soffitto e alle pareti circostanti per trasmettere un sapore industriale.

Il design della cucina sembra classico e contemporaneo allo stesso tempo! [Design: Davonport]

Uso di classe del viola nella cucina industriale [Design: Momoko Morton]

Piastrelle e legno si incontrano in questa deliziosa cucina industriale [Design: PAVONETTI Office of Design]

Date alla vostra cucina industriale un fascino più morbido e moderno [Design: Restore818].

Il grigio è un’ottima scelta cromatica per la cucina industriale chic, in quanto combina la grinta dello stile industriale con la raffinatezza contemporanea. Chi ha problemi di impegno nel design può iniziare aggiungendo alla cucina esistente un’illuminazione in stile industriale con lampadine Edison, e poi modificare alcuni pezzi nel corso del tempo (come gli sgabelli da bar o gli armadietti) per trovare il perfetto connubio tra moderno e industriale.

Se si inizia aggiungendo semplicemente un set di sgabelli industriali in metallo, come questi di Costaway, si può elevare immediatamente lo spazio. Gli sgabelli da 24 pollici sono disponibili nei colori canna di fucile e nero, per adattarsi alle vostre esigenze, e dispongono anche di uno schienale opzionale.

4. Cucine piccole

Poiché le grandi cucine ispirate ai loft, con le loro gigantesche vetrate incorniciate in stile industriale, i soffitti a doppia altezza e gli spazi ampi, sono spesso al centro dell’attenzione, si ha l’impressione che lo stile fallisca nelle cucine più piccole. Questo è assolutamente falso: efficienza, frugalità ed ergonomia sono i fattori che definiscono lo stile industriale e lo rendono ideale per le cucine più piccole. Portavasi che consentono di appendere facilmente tutti i piatti e le stoviglie, scaffali che nascondono il superfluo e piani d’appoggio in grado di sopportare l’usura del tempo si uniscono per dare vita a una piccola cucina utile e dal fascino industriale.

Se non sapete come portare lo stile industriale nella vostra piccola cucina, un set da bistrot è la via di mezzo perfetta. Il tavolino in metallo e legno e la coppia di sgabelli da bar abbinati aggiungono texture diverse ed elementi industriali a qualsiasi cucina.

Cucina in mansarda con lucernari e backsplash piastrellato [Design: Barlow & Barlow Design]

I pendenti di grandi dimensioni sono una tendenza molto diffusa nella casa industriale chic

Piccola cucina in stile industrial chic [Design: British Standard].

Splendida cucina a soppalco in stile industriale con un grande lucernario [Design: All & Nxthing].

Poiché le zone giorno open space stanno rapidamente diventando la norma, una piccola cucina industriale nell’angolo non solo aggiunge un senso di intrigo, ma permette di delimitare facilmente gli spazi senza preoccuparsi di tappeti e controsoffitti! Aggiungete qualche tocco di colore, un po’ di verde naturale e lasciate entrare molta luce naturale per dare un’atmosfera più ariosa e allegra.

5. Scaffali e scaffalature

Scaffali aperti, e tanti. È un altro ottimo modo per portare la bellezza industriale in cucina, ampliando al contempo lo spazio disponibile per gli scaffali. Ma non dimenticate l’innato senso di crudezza che questi scaffali devono emanare; se avete una cucina già moderna, gli scaffali galleggianti in legno grezzo o acciaio inox offrono il necessario contrasto.

Le scaffalature da cucina in stile industriale consentono di sfruttare appieno lo spazio verticale a disposizione, insieme all’uso di portavasi vintage e armadietti indipendenti che massimizzano lo spazio disponibile anche nelle cucine più piccole.

Mattoni e acciaio danno forma a una bella cucina industriale [Design: Jane Kim Design].

Decorare con stile la cucina industriale con gli accessori giusti [Da: Rejuvenation Lighting].

Una parete con lavagna offre un'alternativa divertente al noioso sfondo bianco della cucina [Design: Egue y Seta].

I mobili galleggianti in vetro rubano la scena in questa cucina [Design: Abby Smith Design].

Siete pronti a partecipare alla rivoluzione della cucina industriale?