Cucina

25 idee creative di carta da parati per la cucina

Una delle tendenze rivitalizzate dell’interior design che spesso ci stupisce è la carta da parati. La rinascita della carta da parati negli ultimi anni è stata semplicemente sensazionale e spesso ci ricorda un’epoca non troppo lontana in cui era considerata un “modo economico” per decorare la casa. Coloro che solo un decennio fa si sbarazzavano freneticamente della carta da parati, ora la riabbracciano con gioia! Nonostante questa sorprendente rinascita, una stanza della casa ancora largamente priva di carta da parati è la cucina.

Mentre molti designer aggiungono volentieri la carta da parati in camera da letto, in soggiorno e persino in bagno, la cucina è un affare completamente diverso. Eppure, la carta da parati in cucina può avere lo stesso straordinario effetto visivo di qualsiasi altra parte della casa. Versatile e facile da lavorare, è una splendida alternativa per chi vuole allontanarsi dalle convenzioni. Ecco 25 divertenti ispirazioni per gli appassionati di design che desiderano percorrere questa strada meno esplorata.

Le carte da parati per la cucina non devono essere sempre colorate [Design: Hugh Jefferson Randolph Architects].

.

Aggiungete un motivo divertente alla vostra cucina con la carta da parati [Da: Holly Marder].

Un audace motivo di carta da parati ravviva l'isola della cucina! [Progetto: Eclipse Homes]

Cucina classica con la carta da parati Teapot [Design: Stange Kraft]

Un pizzico di colore

La carta da parati è uno dei modi più semplici e veloci per aggiungere colore a una stanza. Anche se non c’è nulla di nuovo in questo, quando si tratta di cucina ci si rivolge spesso alle piastrelle per svolgere questo compito. Inoltre, se si vuole utilizzare la carta da parati come backsplash in cucina, è necessario che sia rivestita in modo speciale, in modo che possa sopportare l’usura. Un buon modo per ovviare a questo problema è scegliere altri materiali per il backsplash e utilizzare la carta da parati per il resto della cucina. Da splendidi rosa e motivi floreali a blu freddi e viola eccitanti, si può ovviamente passare da una tonalità all’altra anche ogni pochi mesi.

 Cucina classica con carta da parati Teapot [Design: Stange Kraft]

Cucina tradizionale con un ambiente invitante [Da: Durrant Associates]

 Cucina tradizionale con carta da parati Teapot [Design: Stange Kraft]

Più la cucina è neutra, maggiore sarà l’impatto visivo della carta da parati. Proprio per questo motivo la carta da parati sta guadagnando popolarità nelle cucine contemporanee e nei progetti minimalisti che utilizzano principalmente il bianco e il grigio. In queste cucine di tendenza, semplici e piccole sezioni di carta da parati possono fare una grande impressione…

 Cucina tradizionale con un ambiente invitante [Da: Durrant Associates]

Una carta da parati colorata esalta il tema

La carta da parati Snazzy porta una miscela dinamica di colori in cucina [Design: Native Son Design Studio].

Un tocco di verde per la cucina minimal [Design: Roundhouse]

Giocare con i motivi

Un motivo importante per la rinascita della carta da parati è il modo in cui i designer hanno iniziato a utilizzare colori neutri per motivi divertenti, invece di limitarsi a tinte vivaci e audaci. Ciò ha permesso ai proprietari di casa di utilizzare la carta da parati in luoghi in cui si desidera introdurre un motivo senza alterare la palette di colori esistente della stanza. Questo è un buon approccio da adottare anche in cucina, dove le carte da parati in colori neutri tendono a fondersi facilmente con il tema esistente. Che si tratti di motivi astratti o di fiori artistici, di stampe eleganti o di strisce zebrate, la carta da parati in cucina è un ottimo modo per mettere in risalto un elemento architettonico e per conferire un ulteriore livello di texture allo spazio.

.

La carta da parati Thibaut aggiunge un motivo alla cucina [Design: New England Design Works].

Una carta da parati favolosa aggiunge un tocco di nero alla cucina [Design: Elegueller Arquitetos].

Carta da parati in legno in una cucina moderna [Design: Fivedot Design Build] ◆.

Un tocco di classe per la cucina di transizione [Design: McBurney Junction]

 Un tocco di classe nella cucina moderna [Design: Fivedot Design Build]

Cucina e non solo!

Se decorare la cucina con una carta da parati colorata e vivace è davvero entusiasmante, assicuratevi di amare assolutamente la stampa audace che avete scelto. Altrimenti, non passerà molto tempo prima che ci si annoi e tutto quel colore sembrerà un pugno nell’occhio. Proprio per questo motivo, una carta da parati meno colorata e più sobria è un’opzione migliore e a lungo termine. Un altro modo fantastico di usare la carta da parati è quello di ripeterla in varie parti della zona giorno aperta. In questo modo si collegherà visivamente la sala da pranzo, la cucina e il soggiorno, dando alla casa un aspetto più coeso, anche se ogni area utilizza uno schema di colori diverso.

 Un tocco di classe per la cucina di transizione [Design: McBurney Junction]

Interessante connubio tra piastrelle e carta da parati in cucina [Design: Heather Garrett Design]

L’uso della carta da parati in cucina è una scelta insolita. Ma non lasciate che le convenzioni vi impediscano di seguire il vostro cuore. Se le piastrelle vi hanno un po’ stufato o volete dare un tocco di colore a certe parti della cucina che sembrano dimenticate, provate con la carta da parati. Rinnoverà sicuramente l’ambiente e darà allo spazio un aspetto fresco e nuovo!

Un'elegante carta da parati crea un punto focale immediato senza disturbare la combinazione di colori [Da: 360 design studio].

Un uso brillante della carta da parati nella cucina contemporanea [Design: Imagine Living] ◆.

Un'elegante carta da parati unisce visivamente la cucina con la sala da pranzo e il soggiorno [Da: Fotograf Lisbet Spörndly].

La carta da parati in tonalità neutre è più adatta alle cucine contemporanee [Design: E.R. Miller].