Illuminazione

Illuminare bene: come scegliere la lampada da tavolo perfetta

Man mano che ci si addentra nell'arredamento della casa, ci si rende conto che sono i piccoli dettagli a fare la differenza. Mentre lo stile, il tema e la combinazione di colori della stanza la definiscono, è l'illuminazione che in ultima analisi stabilisce lo stato d'animo e crea un'atmosfera di vostra scelta. Infatti, un semplice cambio di illuminazione può cambiare completamente l'atmosfera di una stanza e trasformarla da uno spazio monotono e noioso in un rifugio accogliente e invitante o addirittura in un centro allegro e stimolante! E pochi apparecchi di illuminazione combinano fascino senza tempo, fascino moderno e funzionalità intelligente come la bella lampada da tavolo.

In un mondo dominato da lampadari mozzafiato, luci a sospensione incredibilmente creative e lampade da terra audaci, la buona vecchia lampada da tavolo potrebbe sembrare una scelta meno elegante. Ma non sottovalutate il valore di una lampada da tavolo robusta ed elegante. Se usata nel modo giusto, la lampada da tavolo può portare simmetria, colore, contrasto, consistenza e, naturalmente, illuminazione in ogni stanza che adorna. Oggi vediamo come acquistare la lampada da tavolo giusta, che offra tutto ciò di cui avete bisogno e molto di più.

1. Trovare il posto giusto

Iniziate determinando il punto in cui volete collocare la lampada da tavolo e tracciate l'altezza esatta a cui si collocherà, nonché la distanza dal letto, dal divano o dalla poltrona accanto. Iniziare acquistando la lampada da tavolo e poi cercare di inserirla nella camera da letto o nel soggiorno non è una buona idea. Anche se può funzionare se si è fortunati, spesso la lampada finisce per essere troppo corta, alta o luminosa per la stanza. Inoltre, non è detto che una lampada da comodino sia così luminosa come quella che si trova sul tavolino del soggiorno! Quindi, definite chiaramente lo scopo della lampada prima di iniziare a comprarla.

Individuate il punto esatto per la lampada da tavolo prima di iniziare a comprarla [Design: Sullivan + Associates Architects].

Un soggiorno contemporaneo combina diverse fonti di illuminazione [Design: Garrison Hullinger Interiors].

Divertenti apparecchi di illuminazione danno colore alla sala da pranzo di metà secolo [Design: Alison Damonte Design].

2. Valutare le cose

Ecco la parte difficile quando si sceglie una lampada da tavolo nuova di zecca. L'altezza della lampada da tavolo che sceglierete è determinata più che altro dalla stanza in cui si trova e dall'arredamento che la circonda. Se avete un comodino alto, è ovvio che una lampada più bassa andrà bene e viceversa. La norma generale è scegliere una lampada in cui la parte inferiore del paralume sia all'altezza degli occhi quando si è seduti o si riposa. Questo vale sia che stiate acquistando una lampada da tavolo che si adatti al vostro angolo di lettura, sia che stiate acquistando una lampada da fianco o anche una lampada da mettere accanto al divano in salotto.

Carta da parati e lampade da tavolo aggiungono stile geo [Design: Malcolm Duffin Interior Design].

Cucina industriale con grandi lampade da tavolo uniche nel loro genere [Design: Jarrett Design] ↪So27A4↩ Cucina industriale con lampade da tavolo uniche nel loro genere.

La base della lampada da tavolo deve essere all'altezza degli occhi quando si è seduti [Design: For People design].

3. Giocate con lo stile

Alcuni dei nostri lettori potrebbero chiedersi se una lampada da tavolo abbia davvero uno stile proprio, e la risposta è un deciso sì. È vero, spesso è il paralume a determinare il fascino complessivo della lampada, ma ci sono molti casi in cui il corpo della lampada fa un'enorme differenza e la definisce. Dalla lampada da tavolo Miss K in stile Hollywood Regency alle lampade da tavolo Bourgie in stile classico e opulento, una varietà di lampade può adattarsi perfettamente allo stile esclusivo ed eccezionale della vostra casa. Un altro approccio è quello di utilizzare la lampada da tavolo per introdurre uno stile completamente diverso, dando alla stanza un punto focale radioso!

Le lampade da tavolo con paralumi neutri si adattano a qualsiasi sfondo [Design: Accouter Group].

Gli specchi accentuano la bellezza delle lampade da tavolo in questa camera da letto mediterranea [Design: Laura Martin Bovard].

Il favoloso tavolo in rame di CB2 è un pezzo forte dell'arredamento stagionale

4. Un mondo di colori

Uno sfondo neutro, privo di colori vivaci, è quasi la norma nella maggior parte delle case moderne e, dato che i colori neutri come il grigio continuano a tenere banco anche nel 2016, le lampade da tavolo offrono l'opportunità di aggiungere un tocco di colore. Delizie multicolori come la Capri Bottle Lamp vi permettono di introdurre quasi tutte le tonalità che preferite, mentre le lampade da tavolo in rame scintillante con un'atmosfera industriale o quelle in oro continuano a fornire quell'intelligente scintillio metallico.

Soggiorno asiatico con un'illuminazione straordinaria [Design: The Golden Triangle].

Una stanza per la famiglia eclettica e ricca di colori [Design: JBM Designs].

Lampada da tavolo a una luce Triple Gourd di Robert Abbey Lighting [Design: Rachel Reider Interiors]

5. Paralume e ombre

Un'altra scelta importante da fare quando si acquista una lampada da tavolo è il paralume e le sue dimensioni. Non lasciatevi attrarre solo dallo stile e dal motivo del paralume, ma considerate l'ergonomia e le proporzioni del paralume rispetto al corpo della lampada. Il diametro del paralume dovrebbe essere inferiore di almeno 5 cm rispetto alla lunghezza del corpo e il paralume a tamburo è sicuramente la scelta più sicura. Più stretta è la base del paralume, minore sarà l'area illuminata; tenetene conto prima di effettuare l'acquisto.

 Una stanza di famiglia eclettica e ricca di colori [Design: JBM]

 Lampada da tavolo a una luce Triple Gourd di Robert Abbey Lighting

I paralumi aggiungono un motivo alla splendida camera da letto vittoriana [Design: Jeffers Design Group].

6. Attenzione ai dettagli

La maggior parte delle lampade da tavolo consente di cambiare il paralume con facilità e, mentre alcune possono avere un attacco a ragno, altre possono avere un attacco uno o a clip. Prima di pensare di cambiare il paralume, verificate questo aspetto. Le lampadine utilizzate nelle lampade da tavolo oggi hanno fatto molta strada rispetto alle vecchie CFL e l'illuminazione a LED è la scelta preferita, in quanto riduce anche la bolletta elettrica. Ma non tutte le lampade da tavolo supportano questo interruttore, quindi controllate i dettagli (come il wattaggio massimo) prima di effettuare l'acquisto.

La lampada da tavolo con lanterna di carta è un pezzo forte! [Design: Kristen Rivoli Interior Design]

Pensate fuori dagli schemi per le lampade da tavolo che rubano la scena alla camera da letto [Design: Sacha Jacq Interiors].

7. Abbinamenti e combinazioni

La lampada da tavolo che scegliete non solo deve armonizzarsi con lo stile della stanza, ma deve anche aggiungersi senza problemi agli altri livelli di illuminazione già presenti. Potrebbe trattarsi di luci da incasso che creano l'atmosfera generale, di luci d'accento che mettono in risalto particolari elementi architettonici o opere d'arte, o anche di luci funzionali. Per un look ancora più unico, provate a mescolare due lampade da tavolo completamente diverse, con colori o forme geometriche simili, per dare alla stanza una simmetria visiva con un tocco divertente!

Camera da letto moderna e pulita con lampade da tavolo che introducono la magia metallica! [Design: Geremia Design]

I paralumi uniscono le due diverse lampade da tavolo [Design: Deborah French Designs].

Le lampade da tavolo disadattate in camera da letto sono un'aggiunta stravagante [Design: Red Images Fine Photography].