Illuminazione

Scintille luminose: 8 nuovi progetti di illuminazione

Per molti studi di design, l'ideazione e la creazione di nuovi progetti illuminotecnici fanno parte del loro pane quotidiano. Con i progressi della tecnologia e dell'applicazione dei materiali, i nuovi concetti di illuminazione continuano a prosperare. Le luci che seguono sono esempi recenti di idee illuminotecniche innovative.

Lampada Control di TAF per Muuto

Le menti creative di TAF hanno progettato ancora una volta una luce degna di nota per il marchio scandinavo di tendenza Muuto (le precedenti creazioni di TAF per Muuto includono la lampada "Up" e la "Wood Lamp"). TAF è uno studio di design e architettura con sede a Stoccolma, fondato nel 2002 da Gabriella Gustafson e Mattias Ståhlbom. Nel progettare la nuova lampada Control, TAF ha decostruito gli elementi chiave di una lampada – la lampadina, l'interruttore/quadrante e la base – e li ha presentati in una forma minimalista. Con Control, la luce e il dimmer sono controllati da un intelligente quadrante indipendente: un concetto semplice, perfettamente realizzato.

Lampada di controllo in rosso

Lampada Control di TAF per Muuto in nero.

Lampada Control di TAF per Muuto in grigio.

Tutte le immagini © Muuto A/S.

Lampada da parete Cirkel di Daphne Laurens

Daphne Laurens è uno studio di design con sede a Eindhoven, i cui lavori combinano uno stile poetico di design con un tocco industriale. È uno studio giovane, ma il suo portafoglio di progetti in crescita è audace e molto bello. L'applique Cirkel (attualmente un prototipo) presenta una visione geometrica e contemporanea di un prodotto dal design più tradizionale.

Lampada da parete Cirkle di Daphne Laurens.

Applique Cirkle in mostra al SaloneSatellite 2016.

Immagini © Daphne Laurens.

Domo di Joe Colombo per Karakter

Joe Colombo (1930-1971) era un designer industriale italiano che credeva che il design dovesse essere democratico e funzionale, flessibile e sempre utile all'utente. Karakter, un marchio di lifestyle danese di recente costituzione, è alla ricerca di design insoliti, nuovi e vecchi, che siano impregnati di "carattere". Joe Colombo è una forza trainante della collezione Karakter, con un'etica del design con cui il marchio è totalmente allineato. Domo, una lampada di Joe Colombo, fa parte della nuova collezione di Karakter ed è disponibile nelle versioni da terra, da tavolo e da parete.

Lampada da terra Domo di Joe Colombo.

Lampada da tavolo Domo di Joe Colombo.

Immagini © Karakter Copenhagen.

Pod di Simo Serpola

Simo Serpola è un giovane designer finlandese emergente. Attualmente impegnato a completare la sua tesi di laurea presso l'Università di Aalto in Finlandia, Simo ha recentemente presentato diversi progetti al SaloneSatellite 2016. Uno di questi è Pod, un concetto di illuminazione brillante e innovativo. Realizzata in quercia e alluminio, una gamba del Pod a tre gambe funge da sorgente luminosa. Una struttura intrigante, la lampada Pod offre un'illuminazione indiretta ed è pieghevole per facilitarne lo spostamento e lo stoccaggio.

Pod di Simo Serpola. Crediti fotografici: Annikki Valomieli.

Lampada Alphabet di BIG per Artemide

BIG, il consorzio multidisciplinare di architettura e design fondato da Bjarke Ingels, ha presentato al Salone del Mobile 2016 la lampada Alphabet per il colosso italiano dell'illuminazione Artemide. Progettata come un sistema modulare di componenti luminosi rettilinei e curvi, Alphabet è una soluzione efficace all'esigenza di una segnaletica e di un wayfinding ben progettati in architettura e nelle discipline correlate. Un vero e proprio "alfabeto di luce", BIG ha progettato un nuovo font che si traduce in parole e segni luminescenti.

Lampada Alphabet di BIG per Artemide.

Lampada Alphabet di BIG per Artemide.

Immagini © Artemide S.p.A.

Cirque di Louis Poulsen

Il luminare danese Louis Poulsen ha recentemente lanciato Cirque, una collezione di lampade a sospensione che si contorce e si contorce, progettata in collaborazione con Clara von Zweigbergk, designer e artista grafica svedese. Ispirati da una gita al famoso parco divertimenti Tivoli Gardens di Copenhagen, i pendenti Cirque si discostano in modo eccentrico dalle creazioni classiche di Louis Poulsen. Unendo un design vivace a tonalità irregolari, Cirque è una lampada vivace che emana personalità e fascino. Cirque è realizzata in alluminio e disponibile in tre combinazioni di colori e tre dimensioni.

Sospensioni Cirque di Louis Poulsen.

Sospensione Cirque di grandi dimensioni di Louis Poulsen.

Immagini © Louis Poulsen A/S.

Carronade di Markus Johansson per Le Klint

La lampada Carronade è stata progettata dal designer svedese Markus Johansson per Le Klint, un importante produttore di illuminazione danese. Carronade (che significa cannone corto di grosso calibro) è una lampada giocosa la cui forma ricorda un piccolo cannone. Piccola lampada piuttosto elegante, Carronade è realizzata in acciaio verniciato nero opaco e noce americano, con eleganti dettagli in ottone. Con il suo faretto ruotabile, la lampada Carronade è tanto versatile quanto elegante. È sufficiente posizionarla su un tavolo o montarla a parete.

Lampada Carronade per Le Klint

Carronade di Markus Johansson per Le Klint.

Immagini © 2016 Markus Johansson.

Lampada Ophelia di En Salmón Mostaza

En Salmón Mostaza è uno studio di design di recente costituzione con sede a Barcellona. Con la sua lampada Ophelia, gli utenti possono creare un'atmosfera adatta al loro umore regolando gli schermi ruotabili. Un concetto semplice ma assolutamente efficace.

Lampada Ophelia di En Salmón Mostaza.

Lampada Ophelia di En Salmón Mostaza.

Immagini © En Salmón Mostaza.